Lunedì 15 aprile alle 21:00 – “The Forbidden Fruit. DMA la nuova arma dell’antitrust EU?” con Lazar Radic

A pochi giorni dall’entrata in vigore del Digital Markets Act che mira a regolamentare il mercato digitale instaurando condizioni eque tra tutti i player nell’ecosistema delle piattaforme e appena conclusi i workshop di preparazione tra Commissione e Big Tech sulla conformità con le nuove norme, la Commissione ha avviato delle indagini formali su Alphabet, Apple e Meta per cinque possibili violazioni degli obblighi ai sensi del nuovo DMA.

Assieme all’avvocato Lazar Radic esperto di concorrenza e protezione dei consumatori, professore presso l’International Center for Law & Economics e professore aggiunto di diritto al IE Law School di Madrid, nell’ambito del ciclo Dialoghi Copernicani, si terrà questo incontro di approfondimento sulla linea europea della direzione competizione della Commissione.

Si discuterà sull’impatto che l’attuale indirizzo regolatorio produce sull’ecosistema tecnologico del Vecchio Continente.
Sfidando le Big Tech si favorisce davvero la crescita di start up e piccole medie imprese europee? La conformità al DMA non finisce per penalizzare la UX?

Nonostante il titolo in inglese “The Forbidden Fruit” (in riferimento alla Apple contemporaneamente messa sotto accusa negli Usa dal Dipartimento di Giustizia statunitense per violazione delle norme antitrust), l’incontro si svolge in italiano e sarà moderato da Carlo Alberto Carnevale Maffè.


Come da consuetudine i soci Copernicani ricevono un invito direttamente dalla nostra Presidente.

Chi volesse assitere all’incontro può registrarsi gratuitamente tramite Eventbrite


Home » Informazione e Formazione » #DialoghiCopernicani » Lunedì 15 aprile alle 21:00 – “The Forbidden Fruit. DMA la nuova arma dell’antitrust EU?” con Lazar Radic

Latest