Un modo in cui l’Associazione si propone di perseguire i propri obiettivi è indicato già nello Statuto definito alla costituzione dell’Associazione, ovvero lo sviluppo di software open source di supporto alla gestione della vita associativa. Il software è la leva strumentale con cui viene declinata la governance fissata nello Statuto e nei regolamenti.

Copernicani è così un laboratorio vivente in cui vengono analizzate esperienze a livello globale, rilevate le migliori pratiche, adattate al contesto e sperimentate, integrando o realizzando il software necessario.

In questo ambito si colloca la collaborazione avviata con l’esperienza taiwanese g0v.tw (pronuncia gov-zero).

Il Comitato per i sistemi interni gestisce le attività di testing e sviluppo software nelle seguenti aree:

  • partecipazione informata
  • decisioni e supporto alle decisioni
  • collaborazione
  • gestione interna

La partecipazione ai progetti è aperta a tutti i Soci interessati