Lo Statuto definisce come obiettivi dell’Associazione Copernicani

  1. La definizione e la promozione di politiche consapevoli, rivolte al futuro, che pongano in primo piano conoscenza e innovazione, competenza e merito per favorire la generazione di un benessere diffuso e lo sviluppo sostenibile di imprese e lavoro; un occhio di riguardo avranno welfare (sostenibile basato su parità di genere e patto tra generazioni), ricerca ed alla formazione, ambiente, paesaggio, arte e cultura, semplificazione dei procedimenti, giustizia efficiente e rafforzamento della casa comune europea.
  2. Assicurare trasparenza, competenza e partecipazione diffondendo e promuovendo buone pratiche che mettano al centro le persone anche sfruttando le possibilità offerte dalla tecnologia.

Il Consiglio Direttivo, sulla base delle proposte portate dai soci, ha stabilito delle priorità di deliverables, raggruppate in tre famiglie di iniziative:

  • policies e raccomandazioni: proposte elaborate dalle Commissioni tematiche e partecipazione a tavoli di confronto e progetto
  • governance e partecipazione: regolamenti e software open source per il supporto alla vita di associazioni e gruppi, pubblicato su github, sviluppato dal Comitato per i sistemi interni
  • divulgazione: iniziative di informazione e formazione per gruppi di interesse e per il pubblico, a cura del Comitato esecutivo Comunicazione