L’innovazione tecnologica sta trasformando profondamente e rapidamente il nostro modo di lavorare, competere, relazionarci.

In ogni ambito le tradizionali strutture di intermediazione vengono rimesse in discussione da sistemi che annullano le distanze e reintermediano algoritmicamente le relazioni, rendendo tracciabile tutte le interazioni che si svolgono alla velocità della luce.

Per affermarsi in un determinato settore è necessario riconsiderare le modalità di generazione del valore, in un mondo interconnesso e quindi aperto a concorrenza ed opportunità globali.

Solo dalla concorrenza, che stimoli ricerca ed applicazione di nuova conoscenza, e dalla valorizzazione del merito e delle eccellenze, possono nascere nuovi progetti imprenditoriali in grado di farci sfruttare queste opportunità.