Nel corso del ventesimo appuntamento dei Dialoghi Copernicani incontriamo online Richard Baldwin, autore del libro “The Globotics Upheaval: Globalization, Robotics and the Future of Work (La rivoluzione Globotica, il Mulino, 2020)”, nel quale analizza come globalizzazione e robotica stiano impattando sul futuro del mondo del lavoro senza risparmiare il settore dei servizi, anche quelli finora apparentemente protetti dal “localismo” e dalla barriera linguistica.

L’incontro si svolge in lingua inglese con sottotitoli in italiano ed è moderato da Carlo Alberto Carnevale Maffè.

Le domande da rivolgere all’ospite possono essere caricate su slido.com, codice evento COPRichard, e votate fino a due ore prima dell’evento.

****

Richard Baldwin, professore di Economia Internazionale presso il Graduate Institute di Ginevra, è fondatore e caporedattore del portale politico VoxEU.org.
Membro associato del Nuffield College, Università di Oxford, oltre alle sue ricerche e al suo insegnamento, fornisce consulenza ai governi e alle organizzazioni internazionali di tutto il mondo in materia di globalizzazione e di politica commerciale.
Nel 1990-1991 è stato Senior Staff Economist per il Consiglio dei Consulenti Economici del Presidente George Bush, dopo aver completato il suo dottorato di ricerca in economia al MIT con Paul Krugman (con il quale ha pubblicato una mezza dozzina di articoli).


Per partecipare all’evento, i soci Copernicani, possono seguire le indicazioni spedite via mail dalla nostra presidente.

Lo streaming dell’evento è accessibile a questi indirizzi web:

 

The Globotics Upheaval: the globalized job market of white-collar robot